Come valorizzo il territorio e il prodotto tipico

prodotti tipici

Godi giorno! In quasi tutte le realtà che ogni giorno noi di Goditalia osserviamo, abbiamo riscontrato che un grosso problema sta nella valorizzazione del proprio prodotto. Con questo articolo vogliamo chiarire un po’ di idee.

Valorizzare non solo il prodotto ma tutto il territorio

Quando si parla di valorizzazione dei prodotti tipici in realtà non si intende solamente il prodotto in sé, bensì tutto un insieme di attori che volenti o nolenti hanno i loro obiettivi e strategie da perseguire e che spesso, non coincidono, o nei casi più gravi, addirittura si contrastano con gli obiettivi degli altri attori partecipanti.

Come mai questo?

Perché il prodotto tipico è all’interno di un ambiente particolare (se no che tipico sarebbe?), vive in una determinata cultura e società che lo alimenta. Il suo sistema di produzione e consumo esercita in tutti questi ambienti degli aspetti negativi e positivi che bisogna tenere conto.

Per valorizzare il prodotto bisogna riconoscere tutto l’insieme di effetti indiretti che il prodotto stesso produce, per questo è necessario avvalersi di professionisti che siano in grado di impiegare le metodologie e gli strumenti più idonei per strutturare un’analisi studiata ad hoc per l’unicità del prodotto e  del territorio.

La creazione di valore secondo Goditalia

La valorizzazione del prodotto è un insieme di attività sia sul piano di strategia sia sul piano operativo. Goditalia, in base agli obiettivi, agisce su due determinati fattori:

  • Dare valore al prodotto da parte del consumatore;

  • Rendere efficace il prodotto da parte delle imprese;

Per realizzare questo, Goditalia, parte dall’idea che il prodotto tipico ha un legame privilegiato con il territorio in cui opera. Non si può promuovere un territorio senza promuovere i suoi prodotti e viceversa. La qualità e unicità del prodotto che si trova solo in quel determinato territorio oppure, quel determinato territorio in cui solo lì si trova quel prodotto specifico, contribuisce a creare un insieme di particolarità che coinvolgono la cultura locale, l’ambiente naturale, la tradizione e ovviamente il nome geografico del prodotto. Queste particolarità, che sono già all’interno del prodotto e del territorio, hanno solamente il bisogno di essere conosciute dal consumatore, in modo tale che lo stesso capisca che nel momento dell’acquisto diventerà parte del valore del prodotto; vivrà per un momento quella cultura sociale, diventerà sua una parte del territorio e allo stesso tempo contribuirà a far vivere il prodotto nel tempo.

Cosa ne pensate vi sembra una cosa tanto difficile? Be’ non dovete preoccuparvi, contattate Goditalia, no? Entrate anche voi nel gruppo degli amici di Goditalia e insieme promuoveremo i prodotti e il territorio a beneficio di tutti!

Godi riflessione!

Ti è piaciuto l'articolo? Lasciaci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.