Pubblicato il 1 commento

Le proprietà del cerfoglio e gli usi in cucina del cerfoglio

le proprietà del cerfoglio usi in cucina del cerfoglio

Buongiorno Godi amico. Oggi ci addentriamo nel mondo delle piante. In particolare sono le proprietà del cerfoglio ad essere al centro del post. Senza trascurare gli usi in cucina del cerfoglio. Tuttavia prima di usare ogni pianta medicinale devi essere cauto. Pertanto in ogni caso di incertezza chiedi consiglio ad una persona qualificata. Se invece hai delle curiosità contattaci.

Ma ora iniziamo il viaggio!

Le proprietà del cerfoglio e la sua descrizione

Cerfoglio cos’è?

Prima di vedere le proprietà del cerfoglio diamo una breve descrizione. Ovviamente senza trascurare gli usi in cucina del cerfoglio. Questa pianta è chiamata anche “anthriscus cerfolium” ed ha origini asiatiche. Però lo troviamo comunemente nelle zone del mediterraneo. Può raggiungere i settanta centimetri di altezza. Le sue foglie sono molto simili a quelle delle felci. I suoi fiori sono bianchi e di piccole dimensioni mentre la radice è marrone ed è fittonante. Sovente è coltivato negli orti come specie aromatica, però è presente anche selvatico. Lo puoi trovare nei terreni freschi e ombrosi. Quando gli steli raggiungono un’altezza adeguata si possono recidere e usarli. La pianta sarà generosa per tutto l’arco dell’estate.

Le proprietà del cerfoglio e le sue caratteristiche

Cerfoglio per cosa è utile

Il cerfoglio è una pianta aromatica normalmente coltivata per il suo gradevole sapore piccantino. Gli usi in cucina del cerfoglio sono molteplici e accattivanti. Tuttavia le proprietà del cerfoglio sono molto interessanti. 

Ma su quali fronti ci può dare aiuto?

In casi di reumatismi, laringiti o bronchiti risulta un buon alleato.  Secondo gli esperti è valido anche per i calcoli renali e le disfunzioni epatiche. 

Le proprietà del cerfoglio sono utili anche per altri problemi?

Cerfoglio proprietà

Assolutamente si!

Le proprietà di questa pianta sono utili anche in caso di itterizia. Il suo aiuto risulta interessante anche per il problema dell’erpete. L’uso del cerfoglio è indicato anche per uso esterno. Infatti aiuta ad affrontare geloni, emorroidi, piaghe e punture di insetto.

Ma ora vediamo gli usi in cucina del cerfoglio.

Le proprietà del cerfoglio sono utili anche in cucina

Cerfoglio in cucina

Non dimentichiamo che con Goditalia la cucina non può mancare. Quindi  vediamo gli l’usi in cucina del cerfoglio. Ad esempio tritato risulta molto apprezzato nelle insalate di stagione. Un altro eccellente utilizzo è nelle frittate o per preparare una salsa verde. Possiamo affermare che il cerfoglio può sostituire il prezzemolo in molteplici ricette. In Francia risulta molto apprezzato per la preparazione delle omelette e zuppe. Tuttavia bisogna conoscere molto bene la pianta ed avere molta cautela nell’usarla. Come molte ombrellifere può essere facilmente confuso con erbe dalle proprietà tossiche. Quindi affidati ad una persona qualificata per impiegarla. 

Indicazioni sul cerfoglio

Se  conosci altri usi dell’uso del cerfoglio lascia un commento. Qualora conoscessi dei luoghi dove trovare il cerfoglio, scrivici. Saremo felici di inserire le informazioni che ci darai nel nostro post. Inoltre se conosci percorsi o passeggiate sicure per trovarlo, scrivi un commento. Inseriremo tutte le indicazioni che ci darai sul post per condividerle con tutti. Come sempre per qualsiasi curiosità non esitare a contattarci. Non perdere il post che parla della Coda Cavallina. A presto con il prossimo godi-post e tante novità

1 pensiero su “Le proprietà del cerfoglio e gli usi in cucina del cerfoglio

  1. Molto interessanti le proprietà del Cerfoglio , mi possono essere molto utili per alcune mie patologie , grazie infinite per questo articolo molto esauriente , grazie da una godi-lettrice 😊

Ti è piaciuto l'articolo?Condividilo e lasciaci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.